RESTITUZIONE DELLA CAPARRA PER RISOLUZIONE DEL PRELIMINARE

04 - 08 - 2022

L’Agenzia delle Entrate, rispondendo all’interpello n. 403/2022, ha precisato che si applica l’imposta di registro del 3% al contratto tra privati con il quale sono convenute la risoluzione di un contratto preliminare e la restituzione al promissario acquirente della caparra percepita dal venditore. La base imponibile è pari all’importo della caparra restituita.


Fonte: Il Sole 24 Ore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai bisogno di aiuto?

Lasciati aiutare! Chiama ora al numero: (+39) 051-333788

federica.terzi@studioterzi.eu

Lun-Ven: 08,00 - 17,00

Iscriviti alla newsletter

    Ho letto e compreso la Privacy Policy