NOTIFICA DELLE CARTELLE DI PAGAMENTO E AVVIO DEL PIGNORAMENTO

08 - 01 - 2021

Non essendo stata prorogata la sospensione introdotta dal Decreto Cura Italia, è terminata la moratoria degli atti di recupero coattivo dell’agente della riscossione e, quindi, inizieranno a essere notificate le cartelle di pagamento e avviate le azioni esecutive o cautelari.

Tuttavia, in caso di cartelle non scadute all’8.03.2020, il contribuente ha facoltà, in alternativa, di presentare istanza di dilazione entro la fine del mese. Per i contribuenti con rateazioni pendenti all’8.03.2020, sarà possibile beneficiare dell’allungamento a 10 rate non pagate della condizione di decadenza dal beneficio del termine.

• Per i soggetti che hanno maturato morosità prima dell’inizio della sospensione, i pignoramenti possono essere già avviati da gennaio. Tuttavia, è ancora possibile presentare una nuova domanda di
dilazione, senza versare le rate scadute.

Fonte: Il Sole 24 Ore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai bisogno di aiuto?

Lasciati aiutare! Chiama ora al numero: (+39) 051-333788

federica.terzi@studioterzi.eu

Lun-Ven: 08,00 - 17,00

Iscriviti alla newsletter

    Ho letto e compreso la Privacy Policy