FATTURA ELETTRONICA

09 - 04 - 2021

L’Agenzia delle Entrate ha chiesto il permesso all’Unione Europea per prorogare l’obbligo della fatturazione elettronica e l’estensione anche ai contribuenti soggetti al «regime di vantaggio» e al «regime forfettario». Il provvedimento di autorizzazione precedente è stato concesso con la Decisione di esecuzione (UE) 2018/593 del Consiglio del 16.04.2018, che ha autorizzato l’Italia a introdurre una misura speciale di deroga agli artt. 218 e 232 della Direttiva 2006/112/CE relativa al sistema comune dell’Iva per il periodo dal 1.07.2018 al 31.12.2021. A partire dal 2022, quindi, tale comunicazione avverrà attraverso il Sistema di interscambio (Sdi) e anche i dati di tali operazioni confluiranno nella banca dati delle fatture elettroniche.


Fonte: Italia Oggi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai bisogno di aiuto?

Lasciati aiutare! Chiama ora al numero: (+39) 051-333788

federica.terzi@studioterzi.eu

Lun-Ven: 08,00 - 17,00

Iscriviti alla newsletter

    Ho letto e compreso la Privacy Policy