EMENDAMENTI AL DECRETO SOSTEGNI

26 - 04 - 2021

In sede di discussione per la conversione in legge del decreto Sostegni sono stati presentati numerosi emendamenti, tra i quali emergono le seguenti proposte: proroga del superbonus al 31.12.2023; blocco dei licenziamenti per tutte le imprese fino al 31.10.2021 e fino al 31.12.2021 per le aziende che, avendo fatto ricorso all’assegno ordinario e alla Cassa integrazione in deroga, non hanno integralmente usufruito delle ulteriori 28 settimane di Cigd; esenzione dal pagamento di Tosap e Cosap fino al 31.12.2021; riduzione della Tari 2021 per gli esercenti e cancellazione della tassa rifiuti per le imprese del comparto turistico; applicazione della cedolare secca sugli immobili commerciali; esenzione per i canoni di locazione non versati ai proprietari a partire dal 1.02.2020; proroga al 31.12.2021 della moratoria su prestiti, finanziamenti e mutui alle piccole e medie imprese.


Fonte: Il Sole 24 Ore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai bisogno di aiuto?

Lasciati aiutare! Chiama ora al numero: (+39) 051-333788

federica.terzi@studioterzi.eu

Lun-Ven: 08,00 - 17,00

Iscriviti alla newsletter

    Ho letto e compreso la Privacy Policy