CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO PER I COMUNI MONTANI

10 - 02 - 2021

Le istanze per il contributo a fondo perduto riconosciuto dal Decreto di Agosto a favore degli operatori Iva con domicilio fiscale o sede operativa nei Comuni montani possono essere presentate da oggi fino al 24 febbraio .

Con il Provvedimento n. 36282 l’Agenzia delle Entrate ha precisato che i soggetti che possono presentare l’istanza per il riconoscimento del contributo sono esclusivamente coloro che non hanno presentato domanda ai sensi dell’articolo 25, comma 4 , terzo periodo , del decreto-legge 19 maggio 2020 n. 34, convertito con modificazioni , dalla Legge 17 luglio 2020 , n. 77 che , a far data dall’insorgenza dell’evento calamitoso, hanno domicilio fiscale o sede operativa nel
territorio dei comuni colpiti dai predetti eventi i cui stati di emergenza erano ancora in atto alla data del 31 gennaio 2020 ( data di dichiarazione dell’emergenza Covid-19) , classificati
come totalmente montani e non presenti nell’elenco allegato alle istruzioni al modello pubblicato con provvedimento del Direttore dell’agenzia delle entrate del 10 giugno 2020.

Fonte: Agenzia delle Entrate

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai bisogno di aiuto?

Lasciati aiutare! Chiama ora al numero: (+39) 051-333788

federica.terzi@studioterzi.eu

Lun-Ven: 08,00 - 17,00

Iscriviti alla newsletter

    Ho letto e compreso la Privacy Policy