BONUS BABY SITTER

Bonus Baby Sitter

26 - 05 - 2020

L’articolo 72 del Decreto Rilancio ha incrementato il bonus baby sitter Inps da 600 a 1.200 euro ( da  1.000 a 2.000 euro per il personale sanitario ) e lo ha esteso ai centri estivi .  

Il bonus può essere utilizzato per acquistare servizi di baby sitting oppure per l’iscrizione a centri estivi,  servizi integrativi per l’infanzia, servizi socio educativi territoriali , centri con funzione educativa e  ricreativa .

Può essere richiesto, in alternativa al congedo parentale, dai lavoratori del settore privato , dai lavoratori iscritti alla gestione separata, dai lavoratori autonomi e dai lavoratori del settore sanitario pubblico e privato accreditato, nonché al personale addetto alla sicurezza .  

Per richiedere il bonus inoltre occore possedere i seguenti requisiti :  

  • Il minore non deve aver compiuto 12 anni alla data del 05 marzo ;  
  • Il genitore beneficiario del bonus deve convivere con il minore ;  
  • Nessuno dei genitori deve beneficiare di strumenti di sostegno al reddito;
  • Nel nucleo familiare non deve esserci altro genitore disoccupato o non lavoratore ; 
  • Il richiedente non deve aver usufruito del congedo parentale .  

La domanda va presentata all’Inps.  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai bisogno di aiuto?

Lasciati aiutare! Chiama ora al numero: (+39) 051-333788

federica.terzi@studioterzi.eu

Lun-Ven: 08,00 - 17,00

Iscriviti alla newsletter

    Ho letto e compreso la Privacy Policy